Dall’entrata in vigore della IV & V Direttiva Europea AML/CFT successivamente recepite dalle normative nazionali degli stati membri, le professioni legate al Diritto, alla Finanza, alle Assicurazioni e al settore immobiliare sono tenute ad avere una buona conoscenza dei propri clienti al fine di evitare qualsiasi rischio di riciclaggio di denaro.

Per tutti i professionisti soggetti alla vigente normativa AML/CFT, nell’ambito delle procedure “Know Your Customer”, è obbligatorio verificare l’identità dei propri clienti siano essi Persone Fisiche o Persone Giuridiche. A tal proposito il nostro database, specificamente orientato all’antiriciclaggio AML/CFT, permette l’adempimento di tale obbligazione in modo facile e veloce.

Con circa 3.500.000 persone registrate e costantemente aggiornate, il nostro database copre tutto il mondo, sia in termini di persone incluse nelle liste delle sanzioni (circa 350 “liste di sanzioni” gestite) che di persone politicamente esposte (PPE). Inoltre, abbiamo alcune centinaia di migliaia di articoli di stampa (Media avversi) su queste persone.

Per beneficiare di questo servizio, è sufficiente abbonarsi alla funzione “VERIFICA SINGOLA“.
Con questo abbonamento, inserendo i cognomi ed i nomi di una Persona Fisica, o anche in aggiunta, la sua data di nascita o il suo paese di residenza, 1stKYC ti invierà via e-mail, in pochi minuti, un rapporto dettagliato di ciò che ha trovato nel nostro database nonché i collegamenti ad eventuali informazioni negative per consentirti di essere in compliance con i tuoi obblighi nella lotta contro il riciclaggio di denaro

Se la persona ricercata non è nel database riceverai un rapporto di conferma in tal senso

Per poter utilizzare il sistema di “verifica singola”, è sufficiente identificarsi nell’applicazione 1stKYC e quindi creare un file per identificare la persona fisica o giuridica per la quale si vuole effettuare la verifica. I risultati della ricerca verranno inviati all’indirizzo email da te prescelto.

Una volta identificato, ottieni 10 controlli gratuiti che ti consentono di testare il sistema per un massimo di 15 giorni

Una volta completati i test gratuiti, avrai la possibilità di iscriverti a “pacchetti” di diverse dimensioni, permettendoti di continuare le “Verifiche Singole”.

ATTENZIONE: la soluzione di “verifica singola” genera un controllo puntuale riferito ad un dato momento. Questo approccio non soddisfa pienamente le obbligazioni previste dalla vigente normativa antiriciclaggio AML/CFT. Per rispettare pienamente le normative è necessario utilizzare la versione completa SaaS di 1stKYC.

Se vuoi saperne di più, non esitare a inviarci una mail.

… Come iscriversi a 1stKYC e iniziare a testare l’app: crea il tuo account di prova gratuito qui.créez gratuitement votre compte de test ici.

Print Friendly, PDF & Email